Juniores rimonta due gol in 10. Maccari: «Grande carattere»

Sesto Fiorentino, 28 settembre 2019 – Juniores d’élite: il Porta Romana, in 10 dopo appena 2′ di gioco per l’espulsione di Aragoni, rimonta due reti sul campo della Sestese (gol di Centrone e Torri, nella foto l’esultanza dopo il 2-2). Super Geneletti tiene in partita gli arancioneri, poi nel finale è il Porta Romana a sfiorare il 3-2. Le parole di mister Simone Maccari: «Un pareggio che, per come era cominciata la partita vale quasi come una vittoria. A metà primo tempo un nostro errore ha favorito il raddoppio della Sestese, il 2-0 avrebbe steso chiunque ma non questo Porta Romana. L’espulsione di Aragoni? A termini di regolamento un errore clamoroso. Il rigore c’era, l’espulsione proprio no. I ragazzi hanno dimostrato grande carattere, rimanendo comunque in partita. Geneletti è stato super. Prima del riposo la rete di Centrone ha riaperto la gara. Nel secondo tempo siamo passati a 3 dietro, e abbiamo avuto le occasioni migliori, fino al pareggio di Torri. Un grandissimo gol, azione di Centrone, scarico dietro per Torri, un rigore in corsa traversa e gol. Sul 2-2 abbiamo avuto altre occasioni con Saponetto e Pisciotta soli davanti al portiere. Nel finale c’era un rigore netto su Centrone, diciamo che l’arbitro non era proprio in giornata. Partita che può rappresentare una svolta? Lo spero, abbiamo ottenuto un bel risultato in condizioni difficili, contro una squadra forte. Siamo tutti contenti. E’ rientrato anche Pisciotta, può dare tanto. Sabato contro l’Affrico? Squadra in salute, dopo 4 pareggi vorremmo centrale la prima vittoria…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page