Chiarelli: «Mercato praticamente chiuso, consegneremo a mister Lacchi una bella squadrettina…»

Firenze, 13 giugno 2019 – Niccolò Chiarelli, direttore del settore sportivo del Porta Romana, annuncia: «Il mercato? Le squadre sono pressoché fatte, il rafforzamento societario ci ha permesso di lavorare con tranquillità, in un clima di grande collaborazione. Già lunedì alla festa arancionera sarà presente buona parte della squadra, restano da completare alcune operazioni ma saremo pronti per la presentazione in programma allo stadio il 3 luglio.
Consegneremo a mister Lacchi una bella squadrettina, in grado di divertire gli sportivi e di fare decisamente meglio dello scorso anno. Siamo partiti dalle conferme, Vecchi davanti, poi Salvini, Mazzanti e Franchi a metà campo, Galasso, Giachi e i gemelli Matteo in difesa, Morandi in porta. In più i nostri giovani, con un anno in più di esperienza, Aragoni, Paita, Centrone, Niscola, Cirri, Fiorindi, Di Cosimo. La stagione scorsa è stata tremendamente faticosa, ma ci ha permesso di costruire qualcosa di concreto. Portare su cinque ragazzi dalla Juniores, invece di andare a cercarli fuori, è programmazione.
Gli arrivi di Spinelli, Mazzoni e Vanni ci permettono di alzare il livello. Spinelli per l’Eccellenza è un profilo top, ha all’attivo oltre 100 presenze in serie D. Mazzoni a Porta Romana troverà l’ambiente ideale per esaltare le sue caratteristiche. Vanni è un giocatore di quantità abbinata ad una buonissima qualità, sarà prezioso a livello tattico.
Altri arrivi? Inseriremo altri due 2001 che stiamo trattando. E siamo attenti per altri due colpi, uno in mezzo e uno davanti. In attacco stiamo cercando un giocatore che possa giocare insieme a Vecchi o che possa sostituirlo in caso di raffreddore.
La composizione del girone? Mi aspetto un campionato difficilissimo, livellato verso l’alto. Le Badesse saranno la squadra da battere, torna giù la Sinalunghese, anche se ha presentato domanda di ripescaggio, anche la Fortis sta allestendo una squadra importante, poi c’è la Lastrigiana che ha preso un allenatore importante che conosciamo molto bene, tra le neopromosse c’è una società ambiziosa come la Nuova Traiana…
La Juniores? Anche qua ci siamo portati avanti con il lavoro, la rosa a disposizione di mister Maccari è quasi completa. Dalla Floria arrivano il difensore centrale Cosimo Nannelli, l’esterno basso Niccolò Corvi, i centrocampisti Giovanni Corsi e Gianmarco Giudice, l’esterno alto Tommaso Magnelli. Dallo Sporting Arno ecco il centrocampista centrale Matteo Sciuto e l’esterno sinistro Luigi Rossi…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page