Taiti: «Orgogliosi e molto soddisfatti della nostra stagione, complimenti a mister e ragazzi»

Agliana, 8 aprile 2018 – Intervista al vicepresidente Lorenzo Taiti: «La gara di oggi? Se c’è qualcuno che deve recriminare per il pareggio è il Porta Romana, l’Aglianese non ha mai tirato in porta. In ogni caso, sarebbe cambiato poco. Peccato per il pareggio contro la Zenith, sarebbe stato emozionante venire a giocarci questa partita con 3 punti di distacco. Siamo comunque orgogliosi e molto soddisfatti della nostra stagione, il secondo posto è il nostro miglior piazzamento di sempre nella categoria, abbiamo conquistato 57 punti in 29 partite, valorizzando i nostri giovani. Siamo contentissimi, un campionato da incorniciare. Faccio i complimenti a mister Targetti, ai giocatori, che hanno dato tutto, sempre ben supportati dalla società. Adesso per la seconda volta nella nostra storia andremo a disputare i play-off, e lo faremo come secondi classificati. La Juniores? A Grassina avrei preso volentieri anche un punto, la vittoria ci permette di fare un bel salto in classifica. Non siamo ancora salvi, ma abbiamo compiuto un passo quasi decisivo. Un plauso a mister Gelli che anche nei momenti più difficili ha sempre trasmesso tranquillità a tutto l’ambiente…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page