Eccellenza, 24ª giornata: Porta Romana-Rignanese 5-0. Gli uomini di Lacchi ritrovano la vittoria

Firenze, 23 febbraio 2020 – Importante successo del Porta Romana conquistato tra le mura amiche contro la tutt’altro che rassegnata Rignanese; gli ospiti hanno tenuto bene il campo per più di un tempo con un pressing continuo in mezzo al campo che a tratti ha messo in difficoltà un ottimo Porta Romana. Gli uomini di Lacchi ritrovano così la vittoria dopo due mesi, otto giornate in bianco: tre punti importanti per la classifica e per il morale, in vista della corsa finale verso i play-off.
La cronaca della gara: la prima occasione è per gli arancioneri, con Traversari che al 9′ spara alta da buona posizione su invito di Franchi. Due minuti più tardi è il rientrante Giachi che sottoporta devia di testa a fil di palo su sponda di Giacomo Matteo, su azione da calcio d’angolo. Altra iniziativa per gli arancioneri con il triangolo Mazzanti, Franchi, Mazzanti la cui conclusione al volo in area di rigore si perde sopra la traversa. Vantaggio del Porta Romana al 21′: Traversari, lanciato in area da Franchi, si presenta solo davanti a Di Iorio e lo fredda con un tiro secco.
Nel secondo tempo gli arancioneri raddoppiano al 10′ con Franchi: in centrocampista ruba palla sulla tre quarti, si invola verso la porta e trafigge Di Iorio con un tiro forte e centrale. Al 16′ eurogol di Caschetto su punizione da trenta metri: 3-0 per il Porta Romana. Al 20′ occasione importante per gli ospiti con De Simone che, servito in profondità da Cioce, solo davanti a Morandi fallisce la palla del 3-1. Al 21′ e al 28′ due occasioni da gol non sfruttate dal subentrato Vecchi: il centravanti arancionero prima viene anticipato dal portiere ospite in uscita, su lancio in profondità di Caschetto, poi solo davanti al numero 1 della Rignanese, su lancio lungo di Mearini, si fa ipnotizzare da Di Iorio che intercetta di piede il tiro in corsa. Al 32′ arriva il poker per il Porta Romana con il nuovo entrato Mazzoni che dalla corsia di destra si accentra e tira infilando Di Iorio sulla sua sinistra, complice anche una deviazione di un difensore ospite. In zona Cesarini, ecco servita pure la “manita”, grazie all’esterno Caniggia, autore di una buona prova per tutti i 90 minuti.
Domenica il Porta Romana affronterà in trasferta la Baldaccio Bruni.

PORTA ROMANA: Morandi, Matteo G., Giuliano, Matteo L., Giachi, Franchi, Caniggia, Mazzanti, Traversari, Caschetto, Calabretta. A disp.: Geneletti, Cirri, Semplici, Corsi, Niscola, Centrone, Vecchi, Mazzoni, Mearini. All.: Lacchi
RIGNANESE: Di Iorio, Bruno, Guidotti, Molinu, Cioce, Pampaloni, Renieri, Spanu, De Simone, Frijia, Sagnini. A disp.: Ferrari, Casalini, Fagioli, Focardi, Merlini, Matteini, Cannelli, . All.: Lucchesi
ARBITRO: Buchignani Leonardo di Livorno
RETI: 21′ Traversari, 55′ Franchi, 61′ Caschetto, 77′ Mazzoni, 89′ Caniggia

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page