Juniores perde 3-2 a Legnaia. Pifferi: «Meno ordinati rispetto alle gare precedenti»

Firenze, 30 novembre 2019 – L’Audace Legnaia supera 3-2 il Porta Romana. Ribaltato il gol subito a freddo con un micidiale uno-due prima del riposo (43′ Corsi, 45′ autorete su tiro-cross di Saponetto), nel secondo tempo gli arancioneri subiscono però altri due gol rimediando così la prima sconfitta della gestione Pifferi. Le parole dell’allenatore del Porta Romana: «Dopo tre vittorie è arrivata la prima sconfitta, complimenti all’Audace Legnaia, squadra che ha dimostrato di meritare la posizione di classifica che occupa. Non ci siamo espressi al meglio, faticando ad adattarci alle caratteristiche campo, piccolo e stretto. Niente scuse, siamo stati meno ordinati di altre volte. Niente drammi, voltiamo pagina e pensiamo a rifarci sabato prossimo contro il Castelfiorentino. Saponetto e Guarducci? Li ho dovuti sostituire, Saponetto aveva un problema alla coscia, Guarducci era influenzato…»

AUDACE LEGNAIA: Parenti, Guidotti, Costagli A., Romei, Pratesi, Tizzanini, Masini, Anez Torrez, Kante, Rossi, Costagli G.. A disp.: Greco, Giannini, Filippini, Mazzanti, Torrigiani, Sbuelz, Camarlinghi. All.: Guidotti
PORTA ROMANA: La Volpe, Paita, Camarlinghi, Fiorindi, Guarducci, Galanti, Macchioni, Corsi, Niscola, Saponetto, Magnelli. A disp.: Romagnoli, Nannelli, Sorbi, Rossi, Corvi, Bandini, Dini, Mori, Zekthi. All.: Pifferi.
ARBITRO: Frosini Giulio di Pistoia
RETI: Kante 2, Costagli G.; Corsi, Saponetto.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page