Gelli: «A Grassina grande prestazione collettiva. Salvezza più vicina, ma guai a distrarsi»

Firenze, 8 aprile 2018 – Intervista a mister Alessio Gelli: «Bella vittoria in casa del Grassina secondo in classica, un successo ottenuto con una grande prestazione collettiva. Sono molto contento, i ragazzi sono stati veramente attenti e concentrati in ogni situazione, giocando su ritmi elevati fino alla fine, nonostante il primo caldo. Abbiamo sbloccato il risultato al 35′, con un gran gol di Chellini: rientrato da destra, ha saltato un paio di avversari e di sinistro ha fatto partire un bel tiro da fuori area sul secondo palo. Abbiamo avuto anche altre occasioni, con Centrone, Pisciotta e Niscola. Anche il Grassina ci ha messo in difficoltà in un paio di situazioni, la più importante a 5′ dalla fine, su un colpo di testa di Vannoni il nostro portiere Leoni è stato provvidenziale. Una parata che vale come un gol, lui ce li ha questi numeri, è un portiere molto reattivo. Adesso mancano tre partite, la salvezza è più vicina ma non è ancora matematica, quindi guai a distrarsi. Sabato affronteremo il Maliseti, purtroppo non potremo giocare sul nostro campo ma dovremo spostarci alle Cascine del Riccio, e troveremo una squadra che verrà a giocarsi le ultime speranze di salvezza, sarà una gara molto difficile…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page