Gelli: «Quinto posto? Tre partite da giocare, dipende tutto da noi»

Firenze, 26 marzo 2017 – Intervista a mister Alessio Gelli: «Sabato è stata una gara tutt’altro che facile, il Piombino visto all’opera contro di noi è una squadra che non merita l’ultima posizione in classifica. Sono soddisfatto per la nostra prestazione, i ragazzi hanno dimostrato di essere concentrati sull’obiettivo. E’ la seconda vittoria esterna consecutiva, dopo quella di Fucecchio. Un successo meritato, anche se dopo aver sbloccato il risultato con Chirinos al 10′ del secondo tempo non siamo riusciti a trovare il colpo del ko. Abbiamo avuto una buona occasione con Blinishta, ci sono state un paio di situazioni su calci da fermo. Nel finale c’è stata un’occasione per il Piombino, è stato molto bravo Montigiani. La vittoria della Larcianese ci permette di raggiungere la quinta posizione utile per la qualificazione alla coppa regionale, adesso dipende tutto da noi. Ci sono ancora tre partite da giocare, non sarà facile. Tra l’altro le ultime gare dovremo giocarle al campo Cascine del Riccio, non potremo contare sul fattore campo. Sabato prossimo affronteremo l’UrbinoTaccola, all’andata abbiamo perso 4-3 al 97′, al termine di una gara rocambolesca…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page