Mercato, Taiti: «Arrivati tre giocatori di esperienza e temperamento. Cerchiamo anche un secondo portiere esperto»

ImageFirenze, 4 dicembre 2015 – Con la riapertura delle liste di trasferimento, ritorna l’appuntamento con la rubrica “Il salto della Cavalletta”. Il direttore generale dell’area sportiva Lorenzo Taiti parla al sito ufficiale: «Dopo aver definito il ritorno del difensore centrale Simone Olivieri (’83), che sostituisce Salvatore Sabia trasferitosi a Roma, abbiamo raggiunto l’accordo per l’esterno Niccolò Nencioli e per il centrocampista centrale Michele Fossati, entrambi provenienti dalla Fortis Juventus. Sono arrivati tre giocatori di esperienza, che potranno darci qualcosa in più anche dal punto di vista del temperamento.
Olivieri è un gradito ritorno dopo la parentesi al Lanciotto Campi, lo scorso anno ha fatto bene. Nencioli (’91) e Fossati (’94) sono cresciuti nel settore giovanile della Fiorentina, tutti e due dopo gli anni di Primavera hanno giocato in serie C2 a Gavorrano e poi in serie D. Giocatori in uscita? Per adesso no, nessun giocatore ci ha chiesto di andare via. Mercato chiuso? Potrebbe esserci ancora qualche aggiustamento, ad esempio cerchiamo un secondo portiere esperto.
La vittoria di Sinalunga ci ha dato un po’ di ossigeno e soprattutto ha fatto crescere nella squadra la consapevolezza nei propri mezzi. Adesso ci aspettano due partite importantissime, entrambe in casa, contro San Donato Tavarnelle e Grassina. Vincerle vorrebbe dire avvicinarsi alle prime posizioni della classifica…
Per quanto riguarda la Juniores, in entrata c’è il centrocampista Francesco Ciabani (’96), dalla Lastrigiana, mentre in uscita proprio in direzione della società biancorossa c’è Maionchi. Sono in trattative per un ’97 dello Scandicci…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page