C.R.T. – “Quote”, dal 2018/19 cambiano i limiti d’età

Firenze, 25 gennaio 2018 – Novità importante in vista per il calcio dilettanti della nostra regione dalla prossima stagione agonistica. Nel Comunicato Ufficiale di questo pomeriggio, il Comitato Regionale Toscana presieduto da Paolo Mangini ha ufficializzato un piccolo cambiamento di rotta rispetto agli anni passati sotto la guida del compianto Fabio Bresci. Nella prossima stagione 2018/19 i limiti d’età in Eccellenza e Promozione subiranno infatti una modifica rispetto a quelli “classici” delle ultime stagioni: le società dovranno schierare un calciatore del 1998, uno del 1999 e uno del 2000 (e non due del 1999 e uno del 2000, come sarebbe stato con lo “scorrere” normale della regola). In Prima Categoria, invece, le squadre dovranno schierare due ragazzi del 1997, mentre in Seconda Categoria (come già successo due anni fa per la Terza Categoria) è stato tolto qualsiasi obbligo.
Fonte: Almanacco del Calcio Toscano

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page