Lacchi: «Consapevoli delle nostre forze, vogliamo continuare a divertirci seguendo la nostra idea di calcio»

Terranuova Bracciolini (AR), 22 dicembre 2019 – Le parole di mister Stefano Lacchi al termine della gara contro il Terranuova Traiana: «Partita disputata su un campo pesantissimo, al limite dell’impraticabilità. Guardando alla mole di gioco prodotta e alle occasioni che abbiamo creato avremmo probabilmente meritato di uscire con un pareggio. Purtroppo abbiamo subito tre gol su errori evitabili, il rammarico sta tutto qui. Nelle ultime partite avevamo trovato una solidità difensiva importante, dobbiamo continuare a ricercare il gol con le nostre idee di calcio senza perdere gli equilibri in campo. Il Terranuova ci aveva già sconfitto all’andata? Loro difendono bene dietro la linea della palla ripartendo sui due attaccanti molto bravi a ricercare la profondità. Speriamo di fare come all’andata, 29 punti dopo aver perso alla prima giornata… Il sorpasso delle Badesse? Ci siamo divertiti e vogliamo continuare a divertirci. Non siamo partiti per stare in testa, ma abbiamo la consapevolezza di essere una squadra importante. Oggi ne ho avuto la riprova, nonostante la sconfitta. Sta a me trovare le soluzioni per continuare a fare bene, i ragazzi questa settimana devono pensare a ricaricare le pile, a recuperare le energie mentali. Sono convinto che ci potremo togliere delle bellissime soddisfazioni. Mercato? Il nostro mercato sarà il recupero degli infortunati, spero già dalla prossima partita di riavere a disposizione Giacomo Matteo. Il 27 faremo il punto alla ripresa degli allenamenti, il 29 disputeremo un’amichevole. Tanti auguri a tutti, presidente, direttore, dirigenti, tifosi, a tutto il mondo arancionero. Buon natale e che sia un 2020 ricco di soddisfazioni per i nostri colori!»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page