Eccellenza, 12ª giornata: Porta Romana-Poggibonsi 1-1. Mazzoni risponde a Ceccuzzi, arancioneri a +3 sulle Badesse

Firenze, 24 novembre 2019 – Allo stadio “Bozzi” finisce in parità (1-1) la sfida tra Porta Romana e Poggibonsi, big-match della 12ª giornata del campionato di Eccellenza Toscana girone B. Risultato sostanzialmente giusto: nel primo tempo si fanno preferire gli ospiti, che prima del riposo passano in vantaggio con Ceccuzzi su calcio di punizione, nella ripresa si assiste al ritorno della squadra di Lacchi, che raggiunge il meritato pareggio con un eurogol di Mazzoni. Intanto le Badesse perdono in casa contro la Colligiana (0-2), e la Lastrigiana non va oltre lo 0-0 in casa contro il Terranuova Traiana: il Porta Romana porta così a 3 le lunghezze di vantaggio sulle dirette inseguitrici. Piedi per terra, domenica prossima il calendario propone una insidiosa trasferta a Signa, ma il sogno arancionero continua. Ma andiamo con ordine, di seguito la cronaca della gara contro il Poggibonsi.
Già al primo giro di orologio occasione per Meucci: il centrocampista giallorosso, sfruttando un appoggio sbagliato di un difesore arancionero, si presenta solo davanti a Geneletti ma tenta un beffardo pallonetto che si perde sopra la traversa. Sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi al 6′: Perri, ben servito al centro dell’area, conclude al volo di sinistro, trovando però la pronta risposta di Geneletti. Alla mezz’ora si fa sentire il Porta Romana, ma nessun compagno è pronto a raccogliere la punizione da sinistra di Caschetto. Al 37′ arriva il vantaggio ospite: la cui punizione rasoterra di Ceccuzzi dal limite dell’area passa tra le gambe dei componenti della barriera beffando l’incolpevole Geneletti sulla sua destra. Squadre al riposo sul risultato di 0-1.
Gli uomini di Lacchi tornano dagli spogliatoio con tutt’altra convinzione: già al 2′ gli arancioneri potrebbero pareggiare, ma lo stacco perentorio di testa di Vecchi, su assist di Caschetto, si stampa sul palo alla destra di Comparini. Al 6′ la scoccata al volo di Galasso da fuori area sibila di poco sopra la traversa difesa dal n. 1 giallorosso. Ancora Porta Romana pericoloso al 22′: bolide da fuori area del subentrato Centrone viene però respinto a pugni chiusi da un attento Comparini. L’assedio arancionero viene però premiato un minuto più tardi, grazie ad una prodezza balistica del numero undici Mazzoni, il cui missile “terra area” si infila imparabilmente sul primo palo, a mezz’altezza.

Porta Romana: Geneletti, Vanni, Galasso, Matteo, Spinelli, Salvini, Caniggia (12’st Centrone), Mazzanti, Vecchi, Caschetto (49’st Franchi), Mazzoni (42’st Semplici). All. Lacchi. A disp.: Romagnoli, Giachi, Giuliano, Paita, Dini, Aragoni.
Poggibonsi: Comparini, Cantore, Bianchi, Ceccuzzi (10’st Giorgio), Gianotti, Mariotti, Cortopassi, Meucci, Micchi, Nigiotti (36’st Giardulli), Perri (16’st Mezzedimi). All. Cioffi. A disp.: Ftoni, Antonaccio, Boumarouan, Fontani, Tempestini, Veraldi.
Arbitro: Angelo Pragliola di Avellino. Assistenti Gianfranco D’Amico di Empoli ed Emiljan Prela di Pistoia
Marcatori: 37’ Ceccuzzi, 23’st Mazzoni
Ammoniti: Perri, Matteo, Micchi, Spinelli, Vecchi, Gianotti, Meucci, Centrone

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page