Eccellenza, 10ª giornata: Porta Romana-Baldaccio Bruni 1-1. Arancioneri subito avanti con Aragoni, gli ospiti pareggiano con Invernizzi

Firenze, 10 novembre 2019 – Porta Romana e Baldaccio Bruni impattano al “Bozzi” (1-1) al termine di una gara combattuta e avvincente tra due squadre che non si sono risparmiate tentando fino all’ultimo di superarsi.
La cronaca della gara: partono forte gli arancioneri, che dopo appena 3′ sbloccano il risultato con una stoccata al volo di Aragoni, che su assist di Mazzoni trafigge Giorni sulla sua destra. Ancora Aragoni da fuori area impegna il portiere ospite che si oppone alla staffilata respingendo a pugni chiusi. La formazione valtiberina accusa il colpo e per tutta la prima mezz’ora di gioco subisce gli attacchi degli uomini di Lacchi. Il raddoppio sembra nell’aria, ma il primo squillo degli ospiti, al 34′, coincide con il gol del pareggio. Bucaletti serve in profondità Invernizzi, la conclusione in diagonale del bomber uruguagio si insacca nell’angolino alla destra del portiere Morandi. Sulle ali dell’entusiasmo la squadra di Anghiari osa ancora con Invernizzi, la cui deviazione al volo su traversone di Bucaletti coglie il palo esterno alla sinistra di Morandi. Squadre al riposo.
In avvio di secondo tempo la Baldaccio Bruni attacca a folate puntando sull’imprevedibilità dei suoi attaccanti: Spiderman Morandi è attento respingendo di pugno le conclusioni centrali di Invernizzi prima e dell’estroso brasiliano Alomar poi. Lacchi si affida ad Alessandro Vecchi che subentra a Mazzoni. Alla mezz’ora suona la carica Caschetto, il cui traversone dalla corsia di sinistra mette in apprensione la retroguardia ospite, che si salva con un colpo di reni provvidenziale del portiere Giorni. Passano 2′ e il difensore Spinelli in spaccata da pochi passi alza troppo la mira su calcio d’angolo battuto dalla bandierina di destra. Il triplice fischio finale sancisce anche la fine delle ostilità.
Il Porta Romana resta al comando della classifica, in coabitazione con le Badesse (1-0 al Foiano). Domenica il calendario propone la trasferta in Mugello sul campo della Fortis Juventus.

PORTA ROMANA: Morandi, Cirri, Galasso, Matteo L., Spinelli, Salvini (88′ Caniggia), Vanni, Aragoni, Corboy (72′ Centrone), Caschetto, Mazzoni (52′ Vecchi). All.: Lacchi. A disp.: Romagnoli, Giachi, Semplici, Franchi, Macchioni, Dini.
BALDACCIO BRUNI: Giorni, Piccinelli, Farinelli, Bruschi, Angiolucci, Adreani, Bucaletti, Torzoni, Invernizzi, Alomar (88′ Battistini), Quadroni. All.: Guazzolini. A disp.: Ranieri, Panicucci, Bracci, Barbini, Goretti, Capacci, D’aprile.
ARBITRO: Labruna Leonardo di Pontedera, assistenti Palermo e Plumbi di Pisa.
RETI: 3′ Aragoni, 34′ Invernizzi
NOTE: ammoniti Galasso, Caschetto, Farinelli, Alomar. Angoli 8-2. Recupero 0’+3′.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page