Carlo Alberto Caschetto, ex Grassina: «Che entusiasmo alla presentazione! Vogliamo fare un bel campionato»

Firenze, 8 luglio 2019 – Carlo Alberto Caschetto, centrocampista classe 1994 proveniente dal Grassina, con cui ha vinto lo scorso campionato di Eccellenza, sarà uno dei punti di forza del Porta Romana nella prossima stagione. Le sue parole al sito ufficiale dopo la presentazione della scorsa settimana al “Bozzi”: «L’impatto con la realtà arancionera è stato molto positivo. Ho trovato un bellissimo ambiente, dirigenti molto impegnati. La festa di mercoledì scorso allo stadio è stata coinvolgente, con tante persone presenti, un grande entusiasmo. Avevo ricevuto anche altre richieste, ma Porta Romana era una delle destinazioni che mi attirava di più, anche per la possibilità di giocare in uno stadio bellissimo come quello delle Due Strade. Niccolò Chiarelli mi ha fatto sentire importante, mi ha presentato le idee della società e abbiamo raggiunto un accordo. Sono contento di essere entrato a far parte questa squadra. I compagni mi hanno accolto molto bene. Con Mazzanti ho giocato due anni fa a Grassina, siamo molto amici. Conosco Yuri Morandi, tutte le volte che abbiamo giocato contro ha sempre fatto miracoli, Mazzoni, i gemelli Matteo. Obiettivi? Vogliamo fare un bel campionato. Tutte le squadre partono per salvarsi il prima possibile, poi vedremo… raggiungere la zona playoff non sarebbe male. Le miei caratteristiche? Sono un centrocampista, posso giocare in più posizioni, centrale o mezz’ala, non corro tantissimo ma faccio far girare la palla. Gli sportivi possono aspettarsi più assist e qualche gol, l’anno scorso mi sono entrate poche punizioni spèero di essere più fortunato quest’anno…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page