Calderini: «Ottimo primo tempo, dopo aver subito il secondo gol bravi a rimanere in partita»

Anghiari, 9 dicembre 2018 – Mister Stefano Calderini analizza così la gara contro la Baldaccio Bruni (2-2): «Pareggio complessivamente giusto, abbiamo disputato un ottimo primo tempo, passando in vantaggio con Vecchi e andando vicini al raddoppio. Nei primi 45′ abbiamo fatto noi la partita, ci è mancato un po’ di cinismo per chiudere la gara. A inizio secondo tempo loro hanno trovato il pareggio in modo anche fortuito, il loro giocatore voleva crossare. Nell’occasione c’era forse anche un fallo su Giacomo Matteo. Abbiamo perso un po’ le misure, loro sulle ali dell’entusiasmo hanno segnato il secondo gol. L’aspetto positivo è che siamo rimasti in partita, portando avanti il baricentro alla ricerca del 2-2. Il rigore conquistato da Costa e trasformato da Malotti ha rimesso a posto la partita. Negli ultimi 25′ le squadre non si sono accontentate, sia noi che loro abbiamo cercato la vittoria. Noi abbiamo avuto un’occasione, loro hanno colpito un palo allo scadere. Nel computo delle occasioni il pari è giusto. Se avessimo gestito meglio l’inizio di secondo tempo, chissà, forse saremmo riusciti a portare a casa i tre punti. La reazione dopo il 2-1 però è stata importante, su un campo complicato come quello di Anghiari. Ci prendiamo il punto e muoviamo la classifica. Dietro ci sono stati dei risultati un po’ sorprendenti, come le vittorie di Bucinese e Castiglionese. Bastarebbe una vittoria nelle prossime due partite per avvicinarsi alle sestultime. Vorrei girare almeno a 14 punti. Domenica contro le Badesse? Gara complicata, loro hanno perso 3-0, ma si sono rinforzati molto in questa finestra invernale. Sarebbe fondamentale centrare la prima vittoria in casa. Purtroppo avremo alcune defezioni per squalifica…»

Share on Facebook2Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page