Eccellenza, 10ª giornata: Castiglionese-Porta Romana 1-2. Malotti e Costa firmano il successo arancionero

Castiglion Fiorentino, 4 novembre 2018 – Il Porta Romana torna dalla delicata e fondamentale trasferta di Castiglion Fiorentino con tre punti in classifica e qualche certezza in più. C’è ancora tanto lavoro da fare, ma la strada intrapresa dalla squadra di mister Calderini è quella giusta: anche nalla sfortunata partita di mercoledì contro la Colligiana gli arancioneri non avevano demeritato.
La cronaca della gara disputata allo stadio “La Nave”: la prima occasione capita sui piedi della mezzala aretina Nocentini, che dalla distanza impegna Morandi. Poco dopo è Bartolini a rendersi pericoloso: il suo colpo di testa, da pochi metri, trova però attento il portierone Morandi, che para d’istinto. All’8′ passa il Porta Romana: calcio di punizione conquistato da Vecchi, missile terra aria del numero 10 Malotti e palla che si infila all’incrocio dei pali, dove Colcelli può arrivare solo con lo sguardo. Al 12′ Porta Romana vicinissimo al raddoppio, ma Vecchi, su traversone teso rasoterra di Costa da sinistra, manca il bersaglio grosso. Poco dopo ancora Costa, scatenato sulla sinistra, serve al centro un altro assist al contagiri per Di Cosimo, la cui conclusione al volo trova però la risposta del numero uno gialloviola. Alla mezz’ora ancora in evidenza il Porta Romana: prima è Vecchi a impegnare Colcelli in una parata in tuffo, poi è Malotti, dopo uno scambio con lo stesso Vecchi, a costringere il portiere di casa agli straordinari. Il raddoppio è solo rinviato: il fantasista Costa, dopo una serie interminabile di finte e contro finte, firma infatti il 2-0 con una conclusione dal limite dell’area che, complice una deviazione di un difensore, non lascia scampo a Colcelli.
Secondo tempo: l’ala sinistra della Castiglionese Tenti si destreggia in area di rigore e poi in mischia coglie la base del palo posto alla destra di Morandi. Passano i minuti, il Porta Romana gestisce il doppio vantaggio. Al 33′ Bartolini su cross proveniente dalla sinistra si esibisce in una girata che impegna il portiere Morandi, in un volo plastico provvidenziale. Nel finale la squadra di casa, ridotta in dieci per l’espulsione di Redi, trova un impeto d’orgoglio per accorciare lo svantaggio con lo stesso Bartolini, che di testa batte Morandi sulla sua sinistra. Poi più nulla fino al triplice fischio finale, che sancisce il preziosissimo successo esterno della squadra dell’Oltrarno Fiorentino.
Domenica al “Bozzi” derby contro il Grassina.

CASTIGLIONESE: Colcelli, Baldoni, Papa, Cirelli M., Sorrentino, Redi, Casini, Sekseni, Bartolini, Nocentini, Tenti. A disp.: Poponcini, Milighetti, Lombardi A., Sereni, Lombardi M., Cirelli A., Gennaioli, Rossi, Bucaletti. All.: Carboni
PORTA ROMANA: Morandi, Di Cosimo, Galasso, Matteo L., Bini, Giachi, Vettori, Santini, Vecchi, Malotti, Costa. A disp.: Geneletti, Paita, Pucci, Cirri, Franchi, Gianassi, Loda, Niscola, Centrone. All.: Calderini.
ARBITRO: Toro Ferninando Manuel di Catania, coad. da Macripo’ Gianmarco di Siena e Iuliano Simone di Siena
RETI: 8′ Malotti, 30′ Costa, 88′ Bartolini

Share on Facebook1Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page