Eccellenza, 9ª giornata: Colligiana-Porta Romana 2-0

Colle Val d’Elsa, 31 ottobre 2018 – Partita sfortunata, quella disputata dal Porta Romana allo stadio “Manni” di Colle Val d’ Elsa: gli arancioneri hanno infatti tenuto testa per oltre un tempo alla temibile Colligiana, fornendo una prestazione convincente e sfiorando il vantaggio in almeno in un paio di occasioni. Poi, al 7′ del secondo tempo, l’episodio che di fatto ha deciso la gara, un’incomprensione difensiva tra Morandi e Giachi, con il conseguente ed incredibile autogol causato dal rinvio del portiere direttamente sul corpo del difensore centrale. Una mazzata che ha piegato le gambe ed il morale della compagine di mister Calderini.

Ma andiamo con ordine: dopo un tentativo, al 5′ del primo tempo, dell’attaccante biancorosso Granito, neutralizzato da Giachi in scivolata, replica il Porta Romana, con Gianassi che, lanciato in profondità da Malotti, viene anticipato dal portiere Valoriani in uscita. Al 18′ Matteo G. viene atterrato in area di rigore da un difensore avversario, ma l’arbitro sorvola. Al 20′ è Malotti a rendersi pericoloso con una girata al volo sul cross in corsa di Matteo G. dalla corsia di destra; ma anche stavolta Valoriani c’è e respinge con i piedi la conclusione davvero insidiosa dell’attaccante arancionero. Al 37′ bella discesa sulla fascia di Matteo G., cross teso al centro dell’area, Valoriani sventa uscendo in tuffo. Al 40′ Dosso, pescato da un traversone proveniente dalla destra, fallisce di testa da buona posizione.

Al 7′ del secondo tempo, arriva a sorpresa il vantaggio dei locali, con il “gollonzo” già raccontato. Al 10′ una punizione dal limite dell’area calciata da Biagi, trova la risposta in tuffo di Morandi. Al 15′ il raddoppio: Dosso ben servito sulla sinistra da un’apertura al contagiri di Granito, innesca con un tocco smarcante Biagi, che solo davanti a Morandi lo fredda senza pietà, con un tiro angolato sulla sua sinistra. Al 28′ occasione per gli arancioneri: conclusione forte dal limite dell’area del subentrato Bini, un difensore salva a portiere battuto. Al 35′ Aperuta sfiora con un tiro teso l’incrocio alla sinistra di Morandi. Al 40′ Bouhamed, in mischia in area, coglie l’incrocio dei pali alla destra di Morandi. Al 44′ Valoriani para di pugno su Malotti, negando al Porta Romana anche il gol della bandiera.

Finisce 2-0, un mercoledì di Halloween davvero amaro per i nostri colori. Domenica i ragazzi di Calderini saranno impegnati anche in trasferta sul campo della Castiglionese.

COLLIGIANA: Valoriani, Stampa, Pisaneschi, Broccoli, Saitta, Milianti, Biagi E., Bouhamed, Granito, Dosso, Crisci. A disp.: Camilloni, Vittorini, Ciappi, Segoni, Aperuta, Conti, De Marco, Marangon, Maoggi. All.: Deri Alessandro
PORTA ROMANA: Morandi, Matteo G., Di Cosimo, Matteo L., Cirri, Giachi, Vettori, Santini, Franchi, Malotti, Gianassi. A disp.: La Volpe, Paita, Pucci, Galasso, Bini, Niscola, Centrone, Loda, Costa. All.: Calderini Stefano
ARBITRO: Iacopetti Guido di Pistoia, coad. da Stefano Vizzini Valdarno Kevin Scanu Valdarno
RETI: 52′ aut. Giachi, 65′ Biagi.

Share on Facebook3Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page