Eccellenza, 6ª giornata: Porta Romana-Valdarno FC 1-2

Firenze, 17 ottobre 2018 – Un’altra sconfitta per il Porta Romana, superato 2-1 dal Valdarno alla ripresa infrasettimanale del campionato dopo la sosta per la UEFA Regions’ Cup. Cambia l’avversario, ma non il copione della partita, con una prima frazione dominata dalla formazione di casa, a cui si contrappone invece un secondo tempo dove gli arancioneri calano di intensità e concentrazione permettendo il ritorno degli ospiti.

La cronaca della gara: il Porta Romana sfiora il goal al 15′ con Malotti e Santini, che sottoporta non trovano però l’aggancio vincente su perfetto cross teso di Costa. Al 20′ ancora Costa in evidenza: il n. 11, ben servito lungo la corsia di sinistra da Malotti, in diagonale sfiora il palo alla destra di Lampignano. Al 28′ arriva il meritato vantaggio: Malotti ruba palla all’altezza dell’area di rigore e, arrivato a tu per tu con il portiere ospite, viene steso in area dallo stesso Lampignano. Rigore, dagli undici metri lo stesso Malotti trasforma il penalty, insaccando con un tiro secco alla sinistra del numero 1 gialloblù: 1-0 per il Porta Romana. Al 30′ il cross dal fondo di Loda’ non trova un piede amico nell’area piccola ospite. Al 31′ incomprensione tra Lampignano in uscita e un suo compagno di squadra: occasione per Costa, un difensore gialloblù salva alla disperata. Al 35′ per la prima volta si fa viva la squadra ospite: la bella girata di Torricelli trova la splendida risposta in tuffo di “Spiderman” Morandi. Al 43′ altra clamorosa occasione per i ragazzi di mister Calderini: capitan Santini, ben servito in area da Malotti, conclude al volo colpendo il montante posto alla sinistra di Lampignano.

Secondo tempo, l’inizio è ancora nel segno della squadra locale: Costa, in fuga sulla sinistra mette al centro un cross teso ma nessuno dei compagni raccoglie sottorete. Al 15′, a sorpresa, arriva invece il pareggio del Valdarno: punizione calciata dalla corsia di sinistra, il subentrato Bigeschi, da fuori area raccoglie una respinta della difesa arancionera e fredda Morandi, insaccando il pallone nell’angolo alla sua sinistra. Il pareggio dà fiducia alla squadra del Valdarno, che comincia ad affacciarsi con più frequenza nella tre quarti avversaria. Al 30′ Torricelli, ben imbeccato da un lancio lungo di Bigeschi, sfiora il palo con un tiro secco in diagonale. E’ purtroppo il preludio del goal del vantaggio ospite: la rete dell’1-2 arriva quasi allo scadere e come dinamica ricorda molto la rete dell’1-1. Stavolta è il subentrato Ponticelli a sfruttare molto bene una respinta corta della difesa arancionera per insaccare, alla sinistra di Morandi, il goal che vale i tre punti per la formazione ospite. Un’autentica beffa per il Porta Romana, che domenica cercherà riscatto nella delicata trasferta di Bucine.

PORTA ROMANA: Morandi, Pucci, Di Cosimo, Matteo L., Bini, Giachi, Vettori, Santini, Loda, Malotti, Costa. A disp.: La Volpe, Paita, Galasso, Cirri, Franchi, Centrone, Gianassi, Vecchi, Niscola. All.: Gelli Alessio
VALDARNO F.C.: Lampignano, Mirante, Gualandi, Bega, Myslihaka, Carnevale S., Bindi, Sesti, Bastianelli, Cappelli, Torricelli. A disp.: Bettoni F., Gori, Raspanti, Ponticelli, Vanni, Bettoni T., Bigeschi, Iacuzio, Ilyazi. All.: Zavaglia Massimo
ARBITRO: Manedo Mazzoni Edoardo di Prato, coad. da Fabio Cerofolini E Fabio Marconi Arezzo
RETI: 26° rig. Malotti, 60° Bigeschi, 85° Ponticelli

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page