Eccellenza, 15ª giornata: Sinalunghese-Porta Romana 3-1. Gli arancioneri si svegliano troppo tardi. Con 29 punti è un girone d’andata da record

Sinalunga, 3 dicembre 2017 – Il Porta Romana cade a Sinalunga (3-1) nell’ultima partita del girone di andata. Una giornata che conferma il grande equilibrio che regna nel girone B di Eccellenza, con le prime 7 della classe concentrate in soli tre punti (anche se la Fortis Juventus deve recuperare una partita): il Grassina vince 3-1 a Borgo S.Lorenzo e l’Aglianese non va oltre l’1-1 in casa contro la Baldaccio Bruni. La quarta sconfitta stagionale della formazione di mister Targetti (oggi costretto a casa dall’influenza) non sposta in ogni caso il giudizio su un girone di andata da record: 29 punti in 15 giornate, con 9 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte, miglior attacco e quarta miglior difesa del torneo. Al giro di boa, il Porta Romana 2017/18 ha +3 sul Porta Romana della finale play-off 2014/15.
Gara dai due volti a Sinalunga: squadra di casa protagonista nel primo tempo, nella ripresa il risveglio, purtroppo tardivo, degli arancioneri, peraltro vicini in un paio di occasioni al gol del 2-2. La cronaca: al 18′ la prima conclusione pericolosa, dal limite dell’area, è di Pecchioli, il numero 1 Marini respinge in tuffo a pugni serrati. Al 20′ replica dei locali con Lucatti, che si fa però rimontare dalla difesa arancionera. Al 25′ micidiale ripartenza di Redi, che dalla trequarti serve in profondità col contagiri Lucatti che, solo davanti a Morandi, lo trafigge con un secco rasoterra. Al 29′ azione in fotocopia della Sinalunghese: Redi, sfruttando una nostra indecisione a centrocampo, lancia in profondità il solito Lucatti. Il n. 9 della Sinalunghese, solo davanti a Morandi in disperata uscita, lo infila per la seconda volta in pochi minuti.
Nel secondo tempo inizia con grande impeto la squadra arancionera: la prima occasione capita sui piedi di Tremolanti, su ottimo assist di Riccobono. La conclusione al volo non è perfetta, sfuma così l’occasione per l’1-2. Al 12′ ancora una favorevole occasione per il Porta Romana: Pecchioli, dopo un rimpallo favorevole, a pochi metri dalla porta calcia però troppo debolmente addosso a Marini. Al 25′ ecco finalmente la rete del Porta Romana: batti e ribatti in area di rigore, palla a Rovai che sfrutta alla perfezione un assist di testa di Kamberi piazzando abilmente in rete nell’angolino alla sinistra di Marini la palla dell’1-2. Ancora in evidenza al 35′ il Porta Romana: perfetto assist di Rovai per Pecchioli, che di testa in tuffo sfiora il montante alla destra di Marini. Al 45′ la Sinalunghese chiude i conti: retropassaggio sbagliato di Intreccialagli verso Morandi, Vasseur si impossessa del pallone e batte Morandi in uscita con un tiro rasoterra.
Domenica prima giornata di ritorno: al “Bozzi” arriva la Castiglionese.

SINALUNGHESE: Marini, Torricelli, Rizzo, Chiasserini, Raspanti, Fanetti, Capogna, Montagnoli, Lucatti, Vasseur, Redi. A disp.: Zacchei, Dansoko, Barbagli, Lucatti, Miele, Pasqui, Cappelli. All.: Fani Roberto
PORTA ROMANA: Morandi, Intrecciallagli, Vannini, Gori, Sabatini, Trapassi, Kamberi, Tremolanti, Vecchi, Pecchioli, Riccobono. A disp.: Rizzo, Bagnoli, Rovai, Cirri, Tempestini, Dupi, Ristallo. All.: Targetti Claudio
ARBITRO: Cappai Enrico di Cagliari, coad. da Marconi Fabio Di Arezzo e Callari Andrea Di Piombino
RETI: 25′ Lucatti, 29′ Lucatti, 70′ Rovai, 90′ Vasseur

Share on Facebook2Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page