Taiti: «Condannati dagli episodi. Adesso pensiamo alle prossime partite»

Firenze, 19 novembre 2017 – Intervista al vicepresidente esecutivo Lorenzo Taiti: «Ci rimane tanta amarezza addosso, soprattutto nel primo tempo abbiamo giocato con grande intensità, abbiamo avuto un’occasione importante per portarci in vantaggio, invece siamo andati al riposo sullo 0-1, con una rete piuttosto casuale al 40′. Siamo rientrati in campo, abbiamo avuto la forza di riequilibrare la situazione, favoriti da un errore difensivo della Fortis, poi su punizione loro hanno trovato il gol della domenica. Faccio i complimenti ai nostri avversari, squadra ben organizzata e con ottime individualità, oggi però a condannarci sono stati soprattutto gli episodi. Peccato, ma dobbiamo subito pensare alle prossime partite, perché ci aspettano tre gare importantissime contro Zenith Audax fuori, Aglianese in casa nel turno infrasettimanale e Sinalunghese fuori…»

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page