Eccellenza, 8ª giornata: Porta Romana-Sestese 0-3, troppo brutti per essere veri. Santini in ospedale: pnuemotorace

Firenze, 29 ottobre 2017 – Una domenica da dimenticare, per il risultato (con il Porta Romana sconfitto 0-3 dalla Sestese) e per quanto accaduto al capitano arancionero Andrea Santini, colpito a gioco fermo dal portiere rossoblù Strambi, e tuttora ricoverato in ospedale a seguito di un intervento per l’aspirazione di un pneumotorace. Un episodio violento, gratuito e antisportivo che, per la cronaca, il sig. Donati di Livorno ha sanzionato solo con il cartellino giallo.

L’inizio della partita al “Bozzi” è preceduto dalla lettura di un testo tratto dal diario di Anna Frank:

“Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo, penso che tutto volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità”.

In avvio la Sestese appare subito più pimpante del Porta Romana. La prima occasione, alla mezz’ora, coincide con il vantaggio degli ospiti: il numero 10 Simoni, dal limite sinistro dell’area piccola, infila Morandi con un diagonale indirizzato nell’angolino alla sua sinistra. Passano 9’ e la Sestese raddoppia: cross di Oliveri, Vezzi raccoglie molto bene al centro dell’area di rigore e trafigge Morandi nell’angolino basso alla sua sinistra. Al 42’ il primo squillo arancionero, Santini in spaccata arriva però di un niente in ritardo all’appuntamento con il gol. Prima del riposo Vezzi, su calcio di punizione, impegna Morandi che a due mani devia sopra la traversa.
Al 20’ del secondo tempo Pecchioli subentra a Vannini. Proprio Pecchioli, con un traversone al centro dalla trequarti, indirizza un bel pallone per la testa di Vecchi ben appostato nell’area di rigore avversaria, anticipato però all’ultimo istante da un provvidenziale recupero di un difensore rossoblù. La Sestese risponde con un assist al contagiri di Vettori per Vezzi, che da pochi passi manda però malamente sul fondo. Rovai subentra a Santini. All’41’ st Vezzi, al volo su cross proveniente dalla sinistra, fissa il punteggio sul definitivo 3-0.

Troppo brutti per essere veri, per fortuna mercoledì si torna subito in campo per il turno infrasettimanale: Bucinese-Porta Romana (inizio ore 14:30).

PORTA ROMANA: Morandi, Intrecciallagli, Vannini (65′ Pecchioli), Gori, Sabatini, Trapassi, Kamberi, Santini (70′ Rovai), Vecchi, Riccobono, Bini. A disp.: Rizzo, Tremolanti, Alessandrini, Semplici, Ristallo. All.: Targetti Claudio
SESTESE: Strambi, Olivieri, Chiti, Panelli, Canali, Vettori, Ammannati, Lazri (84′ Ravanelli), Vezzi (88′ Molla), Simoni, Bonfanti A.. A disp.: Niccolai, Bonfanti A., Bettazzi, Carnevale, Corchia. All.: Gutili Enrico
ARBITRO: Donati di Livorno, coad. da Caniglia Gianluca Firenze Alaimo Niccolo’ Firenze
RETI: 30′ Simoni, 39′ Vezzi, 86′ Vezzi
NOTE: ammoniti Vannini, Santini, Strambi, Vettori, Vezzi.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page