Porta Romana, che colpo: ufficiale l’arrivo dell’attaccante Tommaso Pecchioli (’95). La soddisfazione di Manganiello e Taiti

Firenze, 4 luglio 2017 – Il C.S. Porta Romana comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Tommaso Pecchioli, attaccante classe ’95, ex Lucchese, Jolly Montemurlo, Montecatini, Fezzanese e San Donato Tavarnelle.

«Adesso che è arrivata la firma possiamo finalmente annunciare questo grande acquisto – commenta il direttore sportivo Marco Manganiello – Pecchioli è il giocatore che ho inseguito fin dal primo giorno di lavoro a Porta Romana. Aveva tantissime richieste, siamo riusciti a portarlo con noi, sono molto felice. Non è stato facile, Pecchioli ha giocato sempre in serie D con una parentesi in Lega Pro, quest’anno per la prima volta ha accettato di scendere di categoria, abbracciando il nsotro progetto. Ha capito che a Porta Romana c’è l’ambizione di fare qualcosa di importante. Pecchioli è un attaccante sia tecnico che fisico, è un finalizzatore, un attaccante che in Eccellenza se tutto va come deve andare può arrivare benissimo in doppia cifra. Senza dimenticare gli altri attaccanti già in rosa. Sono molto soddisfatto del nostro mercato, siamo riusciti a comporre un organico di tutto rispetto che adesso si completa con Pecchioli. Tutti gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti, in tutti i reparti siamo stati bravi a giocare d’anticipo. Si consegna a mister Targetti una squadra pronta e competitiva. Mercato chiuso? Non ancora…»

«Siamo molto soddisfatti – commenta il vicepresidente esecutivo Lorenzo Taiti – finalmente quest’anno siamo riusciti a portare Pecchioli al Porta Romana, dopo averlo a lungo inseguito già l’anno scorso. Non è stato facile, c’erano diverse squadre sul giocatore. Pur essendo un ’95 stiamo parlando di un giocatore vero, con un curriculum di tutto rispetto, settore giovanile importante, Lucchese, poi Montemurlo, Montecatini, San Donato Tavarnelle sempre in serie D. E’ l’attaccante che ci serviva, coniuga qualità e quantità, è una prima punta che fa anche movimento, può fare reparto da solo o giocare con un compagno accanto. Abbiamo fatto un mercato importante…»

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Share on Tumblr0Buffer this pageEmail this to someonePrint this page