Taiti: «Alessio Miliani è il nuovo allenatore del Porta Romana. Per il settore giovanile arriva Roberto Baldanzi»

ImageFirenze, 20 maggio 2016 – Torna a grande richiesta la rubrica “Il salto della Cavalletta”. Con Lorenzo Taiti, direttore generale all’area sportiva, parliamo di calciomercato e non solo. Potete commentare su Facebook e via Twitter (hashtag #cavallettataiti).

«Il Porta Romana ha un nuovo allenatore – esordisce Taiti – che corrisponde al nome di Alessio Miliani, classe 1975, nella stagione appena conclusa sulla panchina dell’Antella finalista dei play-off in Promozione.

Miliani è un allenatore emergente, che conosco dai tempi del Galluzzo e che ho continuato a seguire negli ultimi anni. Viene dal basso, avendo cominciato dalla Terza Categoria in una società che si chiamava United. Dove è stato ha ottenuto ottimi risultati: con il Galluzzo ha vinto il campionato di Seconda Categoria e raggiunto una tranquilla salvezza la stagione successiva in Prima Categoria, poi ha portato il Reggello in Promozione, quest’anno è arrivato ad un passo dall’Eccellenza con l’Antella.

Sono convinto che Alessio sia il profilo di allenatore che fa al caso nostro: ha entusiasmo, disponibilità, voglia di lavorare. E’ un ragazzo che si documenta tantissimo, che porta idee nuove, ma allo stesso tempo sa ascoltare. Per questi motivi ho proposto il suo nome, preferendolo a quello di allenatori più blasonati o con più esperienza nella categoria, la società ha condiviso questa scelta.

Tra Promozione e Eccellenza c’è un salto importante, ma non credo che l’essere al debutto in Eccellenza costituirà un problema. Starà comunque a noi come società sostenerlo e supportarlo.

Mercato? Stiamo seguendo molti giocatori, ci sono trattative da sviluppare, adesso c’è l’allenatore e possiamo cominciare a costruire la nuova squadra. Conferme e partenze? Ne parleremo tra un paio di settimane.

Obiettivo? Veniamo da una stagione complicata, ripartiamo con un profilo basso. Lavoreremo con umiltà e sacrificio per fare meglio di quest’anno.

Geri? Mirko avrà il ruolo di team manager della prima squadra. E’ un ex giocatore del Porta Romana, viene a darci e a darmi una mano, porterà la sua esperienza di direttore sportivo del Galluzzo. A Porta Romana ritrova Miliani.

Per completare le notizie sui quadri tecnici, confermatissimo Alessio Gelli sulla panchina della Juniores dopo l’ottima stagione appena conclusa. E siamo felici di annunciare l’allenatore dei Giovanissimi B 2003, una squadra sulla quale puntiamo tantissimo in prospettiva: sarà Roberto Baldanzi, tanti anni alla Settignanese, un curriculum di tutto rispetto a livello di settore giovanile…

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page