#cavallettataiti: «Mercato chiuso al 99%, con l’incognita Bercigli. Presi Chiuchiolo, Gori, Bianchi e Manganiello. Tutti gli acquisti e la rosa per la stagione 2014/15. Adesso mi godo la festa alle Due Strade!»

ImageFirenze, 19 giugno 2014 – In concomitanza con l’inizio della Festa delle Due Strade (hashtag #lanostrafesta), edizione speciale della seguitissima rubrica “Il salto della Cavalletta”. In esclusiva per csportaromana.it Lorenzo Taiti, consigliere con delega alla prima squadra, elenca tutti i giocatori in arrivo ed annuncia la composizione della rosa stagione 2014/15. Squadra che sarà presentata con ogni probabilità già alla fine della prossima settimana. Potete commentare sul sito (con il vostro profilo FB) e via twitter (postate i vostri tweet con l’hashtag #cavallettataiti).

«Possiamo dire che il lavoro di costruzione della squadra per la prossima stagione è concluso al 99% – dice Taiti – mi tengo un 1% di margine perché dobbiamo valutare con attenzione la situazione del portiere, purtroppo Bercigli ha ancora problemi al ginocchio. Il ragazzo sta facendo tutti gli accertamenti diagnostici, nell’eventualità dovessimo trovarci costretti a tornare sul mercato non ci faremmo comunque trovare impreparati. Nomi non ne faccio, ma sceglieremmo sicuramente un top player per la categoria. E’ confermato l’arrivo di Filippo Valenti, portiere classe ’93 dal Calenzano e stiamo definendo con il Pontassieve per il giovane Alessandro Di Mattia, classe ’96.

Per quanto riguarda il difensore centrale, arriva Damiano Chiuchiolo, classe ’87. E’ un giocatore nel pieno della maturità calcistica, quest’anno ha vinto il campionato con il San Donato Tavarnelle, è cresciuto nelle giovanili dell’Empoli. E’ stato il primo giocatore che abbiamo cercato, abbiamo valutato altre situazioni poi abbiamo chiuso la trattativa. Chiuchiolo ha già giocato con Pomo, insieme formeranno una coppia centrale di sicuro affidamento.

Sempre per il reparto difensivo, in entrata sono sicuri il difensore laterale sinistro Manuel Giovannoni, classe ’96 dall’Olimpia Firenze, e gli esterni bassi Lorenzo Stella e Lorenzo Nicola Stella, dagli Allievi d’Elite della Cattolica Virtus.

A centrocampo, come anticipato la settimana scorsa abbiamo definito l’accordo con Niccolò Bianchi, centrocampista classe ’89 del Figline. Dal Pontassieve arriva il centrocampista offensivo Matteo Gori, in quota classe ‘95, un giocatore sul quale puntiamo molto.

Sempre a centrocampo, oltre ai già annunciati Francesco Landi, centrocampista classe ’89 ex-San Donato Tavarnelle e Montevarchi, e Leonardo Torrini, mezzala classe ’96 proveniente dalla Cattolica Virtus quest’anno negli Juniores Nazionali del Fiesolecaldine, abbiamo acquisito Simone Tinagli, centrocampista basso classe ’91, dallo Staggia, sarà l’alternativa a Landi.

In attacco, infine, considerata anche l’iniziale indisponibilità di Ciolli, abbiamo definito l’arrivo di Leonardo Manganiello, classe ’92, ex Calenzano e Fiesolecaldine. E dagli Allievi d’Elite della Cattolica Virtus arriva Leonardo Morici.

Tredici arrivi, a fronte delle uscite dei vari Stefanelli, Aina, Cecconi, Esposito, Romani, Brocchi, Giannoni, Leo, Meucci e Fedi. E’ stata una sessione di mercato movimentata, direi.

Per quanto riguarda i giovani, sono promossi in prima squadra Samuele Pacchiella (’95) e Moad Amuf (’94), mentre non sono stati riscattati Guccini (’96) e Scialdone (’96). Troveremo una sistemazione al portiere Bertini, che ha chiesto di essere ceduto (’96). Stiamo monitorando vari giovani classe ’97 di Cattolica Virtus, Olimpia Firenze e Sporting Arno, che potrebbero essere interessanti anche in ottima prima squadra.

Per quanto riguarda la Juniores, come quote resteranno quattro ’95: il capitano Mattia Nutini, Bernardo Bartalesi, Roberto Diana e Marco Rogai.

Sono molto soddisfatto – conclude Taiti – siamo convinti di aver allestito una rosa che ci permetterà di fare meglio rispetto alla stagione appena conclusa, siamo moderatamente presuntuosi di poter affermare che il nostro obiettivo è stare nella prima metà della classifica. Come detto, il lavoro è concluso al 99%, l’unica incognita è rappresentata da Bercigli. Adesso mi prendo qualche giorno per godermi la bellissima Festa che inizia stasera alle Due Strade, e per collaudare il campo di calcetto gentilmente illuminato dal nostro mister ed elettricista Salvatore De Carlo. La presentazione? A fine festa, probabilmente sabato 28 o domenica 29».

Questa la rosa al momento (in maiuscolo i nuovi):

Portieri: Bercigli Tommaso (’88), VALENTI Filippo (’93), DI MATTIA Alessandro (’96)

Difensori: Antonacci Michele (’96), Bartalesi Filippo (’92), Cini Mattia (’95), CHIUCHIOLO Damiano (’87), Frutti Lorenzo (’91), GIOVANNONI Manuel (’96), Locchi Matteo (’93), Pomo Giovanni (’91), STELLA Lorenzo (’97), STELLA Lorenzo Nicola (’97)

Centrocampisti: BIANCHI Niccolò (’89), GORI Matteo (’95), LANDI Francesco (’89), Moad Amuf (’94), Santini Andrea (’89), TINAGLI Simone (’91), TORRINI Leonardo (’96)

Attaccanti: Bartalesi Bernardo (’95), Ciolli Andrea (’91), Chiarelli Niccolò (’87), Conti Gianluca (’87), MANGANIELLO Leonardo (’92), MORICI Leonardo (’97), Pacchiella Samuele (’95)

Allenatore: Salvatore De Carlo

“Il salto della Cavalletta”: archivio

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someonePrint this page